Consilium è il servizio di ReteSicomoro rivolto all'approfondimento di tematiche rilevanti per la vita dell'ente ecclesiastico e la gestione delle sue attività. Gli articoli, appositamente scritti da professionisti qualificati e pubblicati periodicamente, trattano argomenti di ambito giuridico, fiscale, tributario, amministrativo, giuslavoristico, previdenziale, finanziario, assicurativo e relativo alla sicurezza. L'Area riservata, che offre un servizio di approfondimento relativamente agli argomenti proposti, è destinata esclusivamente agli economi di diocesi, congregazioni e istituti.
 
 
Consilium è realizzato con il contributo del
 
 
 
 
Vai al dettaglio Salute e sicurezza sui luoghi di lavoro
Soggetti della prevenzione e valutazione dei rischi
Finalità principale della normativa in materia di sicurezza e salute sul lavoro è quella di fissare una serie di regole e misure volte a migliorare le condizioni di lavoro e ridurre la possibilità di infortuni... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Il contratto di rete
Caratteristiche, tipologie e responsabilità
Il contratto di rete è uno strumento il cui fine principale è quello di aumentare la competitività delle imprese; tuttavia, non si può affermare che il suo utilizzo sia molto diffuso... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Lavoro subordinato, autonomo e parasubordinato
Tra giurisprudenza e Job Act
Molteplici sono le forme con cui un'attività lavorativa può essere resa. I confini tra le diverse tipologie non sono sempre facili da definire, pur essendo di estremo rilievo... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Il regime urbanistico degli immobili
Rilevanza della destinazione d’uso e suo mutamento
La proprietà di un bene immobile, o di un complesso di beni immobili, diversamente da quanto si è portati a pensare non rende totalmente liberi nell’utilizzo e nella gestione di quel bene o insieme di beni... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Gli atti di amministrazione ordinaria e straordinaria e le alienazioni
Amministrare nell’ordinamento della Chiesa
Ciascuno dei quattro verbi contenuti nel can. 1254 del Codice di Diritto Canonico esprime un diverso modo di esercitare da parte della Chiesa il potere di governo sui beni temporali di rispettiva spettanza... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio La concessione temporanea a terzi di beni ecclesiastici
I principali strumenti
Sono molti i casi in cui gli enti ecclesiastici si confrontano con variegate fattispecie nelle quali si presenta la possibilità o la necessità di concedere a terzi l’utilizzo di propri beni o gruppi di beni... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Il vincolo monumentale sui beni immobili degli enti ecclesiastici
Consistenza ed estensione
Il “Codice dei beni culturali e del paesaggio” (cfr. D.Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42) tutela i beni immobili di particolare interesse storico ed artistico, ivi inclusi quelli appartenenti ad Enti ecclesiastici... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio Il regime IVA delle manutenzioni sugli immobili
Interventi ordinari e straordinari
La disciplina IVA differenzia l’aliquota applicabile agli interventi di recupero degli immobili a seconda del loro “peso” distinguendo gli interventi “leggeri” dagli interventi “pesanti”... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio La fine del contratto a progetto
I casi residui in cui sono ancora consentiti i rapporti di collaborazione coordinata e continuativa
Il D. Lgs. n. 81/2015 riunisce in un testo organico la disciplina delle varie tipologie contrattuali ed una delle più importanti novità riguarda proprio la nuova disciplina delle collaborazioni... Vai al dettaglio
Vai al dettaglio L’ente ecclesiastico civilmente riconosciuto
Un istituto antico e moderno teso al bene dell’uomo e della società
Per coloro che oggi accostano il tema delle fonti del diritto è pressoché spontaneo ritenere che solo l’ordinamento statale abbia il potere di “far nascere” nuovi soggetti giuridici... Vai al dettaglio
 
Salva Segnala Stampa Esci Home