Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Auguri speciali da ReteSicomoro

Il prossimo futuro dovrà essere fatto di ricostruzione fiduciale e di gesti di comunione fraterna da disseminare sul nostro cammino.

Care amiche, cari amici.

Come ogni anno negli ultimi undici che ci vedono presenti nelle vostre vite, prendo “carta e penna” per condividere auguri, riconoscenza, buoni auspici per il futuro. Eppure, mai come in questo periodo, scrivere parole feconde di speranza è diventato un fardello che rischia di essere percepito come non vero.

Viviamo sospesi in un tempo di contrapposizioni e divisioni che la pandemia ha accentuato, tra chi è riuscito a scongiurare la malattia e chi prova smarrimento e paura, tra chi ha attraversato la sofferenza e chi ha perso una persona cara, tra chi ha un lavoro sicuro e chi sta provando la difficoltà di non averlo o la paura di perderlo, tra chi vivrà comunque queste festività insieme agli affetti più cari e chi le passerà nel totale isolamento.

ReteSicomoro, da sempre, cerca di costruire ponti che avvicinino e momenti di riflessione che creino condivisioni, dando spazio alle iniziative di preghiera che fanno comunità, proponendo attività formative che rappresentino una crescita comune, promuovendo eventi di dialogo. È questo il nostro impegno che ci e vi proponiamo per il prossimo futuro, che dovrà essere di ricostruzione fiduciale e di gesti di comunione fraterna da disseminare sul cammino dei nostri gruppi e delle nostre comunità, delle famiglie e delle singole esperienze di vita.

Noi vogliamo esserci per tutti voi, per ognuno di voi! Scriveteci, non esitate, mandateci suggerimenti, idee, proposte, anche solo un saluto, un augurio. Li leggeremo tutti e li conserveremo con gioia e con cura perché, non ci stancheremo mai di dirlo, ReteSicomoro è di tutti coloro che ne fanno parte. Nessuno escluso. Ed è anche tua.

Auguri speciali da tutti noi.

Enrico Albertini
Direttore di ReteSicomoro

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print