Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Nel calice whisky al posto del vino!

L’arcivescovo di Malta Charles Jude Scicluna  è stato l’incolpevole vittima di un particolare caso di sostituzione.

L’arcivescovo di Malta Charles Jude Scicluna è stato l’incolpevole vittima di un particolare caso di sostituzione. Stranito, ha dovuto interrompere la liturgia eucaristica della messa che stava celebrando nella concattedrale di San Giovanni Battista a La Valletta, la capitale del Paese, perché il calice non conteneva vino, ma whisky! Monsignor Scicluna ha subito fatto rimediare all’errore, che altro non è stato che uno scambio di bottiglie durante la preparazione della messa.