Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

20.000 borse di studio per gli studenti delle paritarie secondarie

Per l’anno scolastico 2020/21 la CEI erogherà sussidi del valore di 2.000 euro ciascuno alle famiglie più in difficoltà.

Le difficoltà derivanti dal persistere dell’emergenza sanitaria stanno pesando sui bilanci delle famiglie, soprattutto di quelle più colpite dall’attuale crisi, che sta diventando anche economica. Pure le scuole paritarie si stanno trovando a dover fare i conti per vedere se riusciranno a stare aperte.

Per questo, la Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana ha disposto di erogare, per l’anno scolastico 2020/21, fino a 20.000 sussidi di studio del valore di 2.000 euro ciascuno a studenti di famiglie in difficoltà iscritti a una scuola paritaria secondaria di I o II grado. Per la loro assegnazione verrà seguito il criterio della situazione economica familiare, mediante l’indicatore ISEE.

Leggi qui il bando

Le domande vanno presentate tra il 15 e il 31 luglio 2020 sul sito appositamente predisposto. È preferibile che i moduli sottoscritti dai richiedenti siano inseriti tramite la scuola di iscrizione. Per ulteriori informazioni, si può scrivere all’indirizzo sussidiodistudio2020@chiesacattolica.it.

Scarica qui i moduli da compilare

Clicca qui per aprire il sito dedicato

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print