Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Amore e giustizia voglio cantare: la giustizia profezia della chiesa

L’11 marzo 2011 si terrà questo convegno online della Facoltà teologica del Triveneto e della Facoltà di Diritto canonico San Pio X di Venezia.

Giovedì 11 marzo 2011, dalle ore 9:00 alle 17:00, si terrà il convegno online “Amore e giustizia voglio cantare: la giustizia profezia della chiesa. Il caso del rapporto tra teologia e diritto alla luce dei dibattiti suscitati da Amoris laetitia“, organizzato dalla Facoltà teologica del Triveneto e dalla Facoltà di Diritto canonico San Pio X di Venezia. L’appuntamento accademico vuole approfondire il rapporto tra teologia morale, ecclesiologia e diritto, in relazione soprattutto alle sfide della pastorale familiare emergenti dall’esortazione apostolica di papa Francesco che ha fatto seguito ai due sinodi sulla famiglia (2014 e 2015).

I lavori della mattinata prevedono due sessioni: la prima, di carattere teologico, approfondirà la dimensione morale e la prospettiva ecclesiologica, con gli interventi, rispettivamente, di Giuseppe Mazzocato (Facoltà teologica del Triveneto) e Roberto Repole (Facoltà teologica dell’Italia Settentrionale – Sezione di Torino). La seconda parte della mattinata sarà dedicata alla sessione canonistica, con le relazioni di Miguel Ángel Ortiz (Pontificia Università della Santa Croce) e di Giuseppe Comotti (Università di Verona).

Nel pomeriggio saranno proposti cinque laboratori, in cui sarà possibile l’approfondimento e il confronto in gruppi di lavoro su alcune tematiche: le situazioni familiari ferite nella sacra Scrittura (laboratorio teologico-biblico), modera Roberta Ronchiato (Facoltà teologica del Triveneto); la preparazione al matrimonio come catecumenato (laboratorio canonistico-pastorale), moderano Benedict Ejeh (Facoltà di Diritto canonico San Pio X) e Assunta Steccanella (Facoltà teologica del Triveneto); l’applicazione del motu proprio Mitis iudex (laboratorio canonistico), modera Juan Ignacio Arrieta (Pontificio Consiglio per i Testi legislativi); “Caso per caso”, la logica del discernere, l’incontro uomo-donna (laboratorio teologico-canonistico), modera Giorgio Zannoni (Facoltà di Diritto canonico San Pio X); la valutazione della situazione particolare (laboratorio teologico-morale), modera Giampaolo Dianin (Facoltà teologica del Triveneto).

La partecipazione al convegno è gratuita, ma l’iscrizione è obbligatoria entro il 4 marzo 2021, da fare cliccando qui. Agli iscritti verrà comunicato il link a cui collegarsi per partecipare al convegno.

Leggi qui il programma completo

Per informazioni
Telefono 049 8787588
E-mail convegno.facolta@fttr.it