Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

L’arte sacra come significato, bellezza e incontro

L’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei santi” propone un corso di formazione on line dal 25 novembre al 16 dicembre 2020.

L’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei santi” propone, in collaborazione con l’Ufficio per l’arte sacra e i beni culturali della diocesi di Vittorio Veneto, un corso di formazione on line in quattro serate dal titolo “L’arte sacra come significato, bellezza e incontro”, rivolto a esperti d’arte, operatori culturali, giovani e persone interessate. Gli incontri si terranno di mercoledì alle ore 20:30:

– 25 novembre: don Mirco Miotto (delegato vescovile per l’Ufficio liturgia e arte sacra), La simbologia liturgico-architettonica di una chiesa;
– 2 dicembre: don Alessio Geretti (curatore e direttore del Comitato S. Floriano di Illegio, Udine), Il velo di Veronica. L’are sacra come via della grazia;
– 9 dicembre: suor Agnese (Missionarie della divina Rivelazione di Roma), La missione evangelizzatrice dell’arte;
– 16 dicembre, Stefano Zanin e Marco Zabotti (rispettivamente presidente e direttore scientifico dell’Istituto), Arte sacra e turismo religioso. Ruolo e impegno dell’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei santi”.

Ai partecipanti è richiesta l’iscrizione obbligatoria cliccando su questo link. Gli iscritti riceveranno nella casella di posta elettronica il link per accedere alle videoconferenze. La piccolissima quota di partecipazione non è richiesta agli studenti della scuola secondaria di secondo grado e dell’università.