Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Signum Crucis

Faenza (Ra). Dal 10 settembre all’1 ottobre 2020 la chiesa di Santa Maria dell’Angelo ospiterà una mostra sul tema della Croce e del Crocefisso.

Inaugura giovedì 10 settembre 2020, alle ore 18:30 nella cappella laterale della chiesa di Santa Maria dell’Angelo a Faenza (via Santa Maria dell’Angelo), “Signum Crucis”, una mostra collettiva che vede esposte opere antiche e contemporanee legate al tema della Croce e del Crocefisso. L’esposizione, che rimarrà aperta fino al primo ottobre di quest’anno, è organizzata dal Museo Diocesano di Faenza, da Devotio e da Dies Domini – Centro Studi per l’architettura sacra e la città della Fondazione Cardinale Giacomo Lercaro e curata da Andrea Dall’Asta, Giovanni Gardini e Claudia Manenti.

La mostra si articola in due distinte sezioni. Nella prima, dedicata all’arte contemporanea, si possono apprezzare opere di Marco De Luca, Pietro Lenzini, Roberto Pagnani e Fabio Ricciardello, già presenti nelle collezioni del Museo Diocesano e per la prima volta riunite ed esposte al pubblico, assieme ad altre di Saba Masoumian e Luca Pianella. La seconda sezione presenta alcune croci preziose e inedite appartenenti alle collezioni del Museo Diocesano, oggetto di un recentissimo restauro.

L’ingresso è libero nei seguenti giorni e orari: martedì dalle ore 10:00 alle 12:30; venerdì dalle 16:30 alle 18:30; sabato dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 18:30.

Per informazioni
E-mail info@museodiocesanofaenza.it