Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Missio Meeting Giovani 2021

Salboro (PD). L’evento della Diocesi di Padova, intitolato “In prima persona plurale”, si terrà domenica 17 ottobre 2021.

Quest’anno il Missio Meeting Giovani, intitolato “In prima persona plurale”, avrà come filo conduttore l’enciclica di papa Francesco Fratelli tutti. L’evento – organizzato dall’Ufficio missionario e dall’Ufficio pastorale dei giovani della Diocesi di Padova in collaborazione con le comunità missionarie e religiose presenti in diocesi, Medici con l’Africa CUAMM e Operazione Mato Grosso – si terrà domenica 17 ottobre 2021 presso la parrocchia di Salboro (via Salboro 4b, Padova).

Questa giornata, aperta ai giovani dai diciotto ai trentacinque anni, vuole essere uno spazio di confronto per gente che inizia a disobbedire a un’esistenza a bassa intensità, nella quale delegare, girarsi dall’altra parte, passare oltre, perché un’altra via è possibile! Si può essere parte attiva per moltiplicare spazi di vita buona, costruire e sperare in un mondo in cui veramente essere più “fratelli tutti”, in cui si riconosca la dignità di ogni persona e allo stesso tempo si protegga il bene comune promuovendo la dignità, la libertà e il benessere degli altri, compresi i poveri e gli esclusi.

Il programma, che inizia alle 9.15, prevede un dialogo con alcuni testimoni speciali (don Mattia Ferrari, suor Lucia Corradin, Giandonato Salvia), intermezzi musicali e di animazione al mattino, mentre nel pomeriggio ci sarà spazio per diversi workshop. Dopo la messa condotta da p. Gigi Maccalli, missionario della Società delle Missioni Africane, l’incontro terminerà alle 18:00.

Per informazioni
Web www.missiomeeting.it