Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Suonate le campane

Il Santuario di Oropa propone dal 25 febbraio al 26 marzo 2021 un programma di incontri e testimonianze online in preparazione della Pasqua.

Il Santuario della Madonna di Oropa (Biella) propone, per il periodo di Quaresima, un programma di incontri e di testimonianze online in preparazione della Pasqua, all’insegna dell’esortazione di Gesù a san Tommaso: “Stendi la tua mano, e mettila nel mio costato e non essere più incredulo ma credente”. Questo percorso di rinascita attraverso la carità, la ribellione, la fede, il perdono e l’educazione vuole condividere racconti di vita vissuta ed esperienze per portare un messaggio di speranza in questo momento in cui regnano ancora la fragilità e l’incertezza.

Questi gli appuntamenti, che si terranno di giovedì alle ore 21:00:
– 25 febbraio: Rose Busingye, “Rallegratevi piuttosto perché i vostri nomi sono scritti nei cieli”;
– 4 marzo: Daniele Mencarelli, “Tu ti spetti un rimprovero e Lui ti prepara una cena” (sant’Ambrogio);
– 11 marzo: Carolina Porcaro, E Gesù posò lo sguardo su di loro e disse: “È impossibile agli uomini, ma non è impossibile a Dio”;
– 18 marzo: Jesus Carrascosa e lone E. Marculeta, “Destatosi dal sonno, Giuseppe fece come gli aveva ordinato l’angelo del Signore”;
– 26 marzo: Franco Nembrini, “Perché mi cercavate? Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del Padre mio?”. Ma essi non compresero le sue parole (Lc 2.49-50.)

Gli incontri si terranno on line, con la possibilità di fare domande in diretta, sul canale YouTube Suonatelecampane (clicca qui per aprirlo) e si potranno visualizzare anche sul sito del Santuario (clicca qui per aprirlo) e sulla pagina Facebook @santuariodioropa (clicca qui per aprirla).