Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Verona-Assisi 2020. Custodi dell’umano, protagonisti del cambiamento

Verona. L’11 gennaio 2020 si terrà un incontro organizzato da Adoa in vista dell’evento internazionale con i giovani “The economy of Francesco”.

“Verona-Assisi 2020. Custodi dell’umano, protagonisti del cambiamento” è il titolo dell’incontro che si terrà sabato 11 gennaio 2020 a Verona in vista dell’evento internazionale con i giovani “The economy of Francesco”, che si svolgerà dal 26 al 28 marzo Assisi. Organizzata dall’Associazione Diocesana Opere Assistenziali di Verona, l’iniziativa ospitata nel palazzo della Gran Guardia inizierà alle ore 9:15. Nella mattina, che si concluderà alle 13:00, si succederanno riflessioni proposte da giovani e rielaborazioni di questi contributi.

La riflessione Il lavoro, il luogo del “non senso” o un luogo di realizzazione del sé e di umanizzazione della società? sarà rielaborato dall’avvocato Andrea Moschetti; L’economia che vogliamo: partire da noi per arrivare al mondo da suor Alessandra Smerilli; Una sfida da raccogliere: il tempo dell’innovazione e del coraggio dal prof. Mauro Magatti.

Successivamente, ci sarà un momento immersivo di relazione con gli enti del Terzo settore di Adoa e una breve polifonia dalle aree di lavoro di Adoa dal titolo Sono forse io il custode di mio fratello? Welfare state e Terzo settore, l’esperienza di Adoa. Conclude l’evento un tavolo dei relatori intervenuti nella prima parte, che si confronteranno sulle sollecitazioni emerse con facilitatore il prof. Giorgio Mion.

Per informazioni
E-mail info@adoa.it