Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

I nuovi corsi di ReteSicomoro fanno bene (e sono fatti bene)

Le prime sette proposte formative pensate per gli enti ecclesiastici e religiosi e le organizzazioni di derivazione e ispirazione religiosa.

Il 2019 è un anno importante per ReteSicomoro: è il nostro decimo compleanno e se abbiamo fatto così tanta strada è merito di tutti, anche di te che stai leggendo! Dall’inizio dell’anno, avrai notato, la grafica e la struttura di ReteSicomoro è cambiata: ora c’è meno confusione e le pagine si possono leggere più agevolmente.

Abbiamo lanciato due nuovi servizi: VenirsIncontro e ConsulEnte. Passata la fase di sperimentazione, speriamo diventeranno strumenti utili e apprezzati da tutti. Abbiamo riorganizzato e potenziato Sostengo, per rendere più comoda e ricca la ricerca di bandi e contributi per i vostri progetti.

Un’altra importante novità è quella dei corsi in presenza. Nel 2018 abbiamo lanciato un primo corso sui bandi europei che ha visto una notevole partecipazione di diocesi, parrocchie, congregazioni, istituti religiosi, istituti scolastici, associazioni. È stato davvero bello incontrarvi e incontrarci, condividere idee, progetti, dubbi ed entusiasmi che intersecano le nostre attività e i nostri sogni nel cassetto.

Per questo, abbiamo deciso di aumentare (in modo considerevole) le proposte di questa nuova stagione formativa, passando da uno a nove corsi. Ed è solo l’inizio! Le prime sette proposte riguardano la gestione delle organizzazioni. Sono corsi pensati e progettati per gli enti ecclesiastici e religiosi e le organizzazioni di derivazione e ispirazione religiosa, che vogliano imparare e gestire al meglio le sfide del loro tempo e avere gli strumenti giusti per realizzare i loro progetti.

È un modo nuovo di ReteSicomoro per affiancare la comunità di persone e organizzazioni che ne fanno parte.

Enrico Albertini
Direttore di ReteSicomoro

Clicca qui per scoprire tutti i corsi di ReteSicomoro

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print