Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Credere in un Dio che è Padre

Intervista a Papa Francesco sul Credo, alla radice delle antichissime parole della preghiera e dei suoi significati per l’oggi.

Una lunga intervista a Papa Francesco sul Credo completa un’ideale trilogia con le altre sul Padre Nostro e sull’Ave Maria realizzate sempre da don Marco Pozza, il cappellano del carcere di Padova, per Tv2000. Sviluppata nel corso di otto puntate, ognuna delle quali si è soffermata su un brano diverso della preghiera ed è stata seguita da un incontro con personalità del panorama culturale, artistico e sportivo italiano, è stata messa in onda in modo completo nel giorno di Pasqua sull’emittente della Cei. Nell’intervista, Papa Francesco torna alla radice delle antichissime parole del Credo e affronta diversi temi: dai cristiani perseguitati ai movimenti ecclesiali, dal populismo alla politica, dalla fede a satana, dalla mondanità al lusso nella Chiesa.