Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

La santa bellezza

Il gesuita, artista e teologo padre Marko Ivan Rupnik spiega il linguaggio simbolico e liturgico dell’arte cristiana in otto video.

La novità dell’arte cristiana consiste nella creazione di immagini fortemente simboliche, che si presentano inizialmente con un’estrema semplicità per predisporre all’incontro con il Signore. Da queste prime espressioni, il gesuita, artista e teologo padre Marko Ivan Rupnik avvia un percorso di lettura spirituale dell’arte in otto video, arrivando fino all’epoca moderna.

Nel Mausoleo di Santa Costanza a Roma, tra parole e immagini che si materializzano sulle pareti della basilica, Rupnik evoca i capolavori dell’arte dei cristiani, conducendoci a comprendere il linguaggio simbolico e liturgico dell’arte cristiana. Ecco i link per vedere le puntate:

1) Il faraone e il buon pastore
2) Platone o i pani e i pesci
3) Laocoonte e l’araba fenice
4) Il testamento strappato
5) Solstizio d’estate
6) Il mulino mistico
7) La mano di Adamo
8) Il ramo di mandorlo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print