Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Slitta al 30 giugno 2020 il termine per modificare gli statuti

Onlus, organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale, ma anche imprese sociali, hanno più tempo per adeguarsi.

“I termini per l’adeguamento degli statuti delle bande musicali, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale sono prorogati al 30 giugno 2020. Il termine per il medesimo adeguamento da parte delle imprese sociali […] è differito al 30 giugno 2020.”

La norma secondo la quale entro il 2 agosto 2019 le onlus, le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale già costituite al 3 agosto 2017 potevano modificare i propri statuti, in base alle nuove disposizioni del Codice del Terzo Settore, è stata derogata con il Decreto legge n. 34 del 30 aprile 2019 Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi (il Decreto Crescita approvato dal Parlamento il 27 giugno).

Nella parte relativa alla semplificazione degli adempimenti per la gestione degli enti del Terzo settore, è scritto che l’adeguamento degli statuti può essere effettuato entro il 30 giugno 2020. Nel testo di legge vengono indicate anche le bande musicali e le imprese sociali, che non erano menzionate nelle precedenti disposizioni.

Leggi anche Le modifiche allo statuto richieste dal Codice del Terzo Settore

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print