Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Iniziative di sensibilizzazione ed educazione alla cittadinanza globale

Area: Italia | Scadenza: 9 febbraio 2022 | Settori: diritti, educazione, sociale, ambiente

Scadenza

9 febbraio 2022

Territorio a cui è rivolto

Italia

Chi eroga il contributo

Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo

Finanziamento complessivo

€ 20.000.000

Contributo per singolo progetto

La proposta, per essere ritenuta ammissibile, deve rispettare i seguenti criteri a seconda dei lotti:
1) contenere una richiesta di contributo complessivamente non inferiore a € 150.000 e non superiore a € 600.000, che non superi il 90% del costo totale dell’iniziativa;
2) contenere una richiesta di contributo complessivamente non inferiore a € 150.000 e non superiore a € 700.000, che non superi il 90% del costo totale dell’iniziativa.

A chi è rivolto

Con l’obiettivo di valorizzare il diverso ruolo che ogni attore riveste nella promozione dell’educazione alla cittadinanza globale, il presente bando prevede due lotti riservati alle iniziative proposte da:
1) enti territoriali;
2) organizzazioni della società civile.

Che cosa finanza

L’obiettivo generale del presente bando è contribuire allo sviluppo e al rafforzamento di una concezione di cittadinanza, intesa come appartenenza alla comunità globale, concorrendo in modo pragmatico al cambiamento individuale e collettivo per la creazione di un mondo più sostenibile e giusto. Ogni iniziativa proposta dovrà afferire a uno solo degli ambiti di intervento tra quelli di seguito elencati:
– rafforzare la conoscenza degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 e la sua implementazione, oltre a sensibilizzare sui temi della solidarietà internazionale;
– promuovere, azioni, comportamenti e forme di partecipazione attiva volti alla tutela dell’ambiente, alla lotta ai cambiamenti climatici e alla mitigazione dell’impatto antropico sull’ambiente naturale;
– contribuire a contrastare fenomeni di odio, intolleranza e discriminazione valorizzando la diversità in ogni sua accezione e promuovendo l’interazione culturale, sociale ed economica, al fine di favorire il consolidarsi di una società inclusiva.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.