Futura

Area: Provincia di Alessandria | Scadenza: 31 maggio 2024 | Settore: giovani

Scadenza

31 maggio 2024

Territorio a cui è rivolto

Provincia di Alessandria

Chi eroga il contributo

Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria

Finanziamento complessivo

€ 200.000

Contributo per singolo progetto

Tutte le richieste devono essere corredate da un idoneo piano finanziario che preveda obbligatoriamente una quota di cofinanziamento con risorse proprie e/o di soggetti terzi nella misura minima del 30% del costo totale del progetto.

A chi è rivolto

Sono destinatari del bando:
– i soggetti pubblici o privati senza scopo di lucro dotati di personalità giuridica, nonché le imprese strumentali;
– le cooperative sociali;
– le imprese sociali;
– le cooperative che operano nel settore dello spettacolo, dell’informazione e del tempo libero;
– altri soggetti di carattere privato senza scopo di lucro, privi di personalità giuridica, che promuovono lo sviluppo
economico o perseguono scopi di utilità sociale nel territorio di competenza della Fondazione.

Che cosa finanza

Il bando si propone di sostenere progetti innovativi atti a costruire una rete sociale attorno alle giovani generazioni per sviluppare educazione diffusa, recupero della socializzazione, rafforzamento della capacità di ascolto, della gestione delle emozioni educando alla mediazione dei conflitti, alla coesione sociale, al rispetto dell’altro e dell’ambiente.
La Fondazione sosterrà progetti finalizzati a sviluppare la qualità della dotazione tecnologica, la riqualificazione delle infrastrutture, il supporto per assicurare la salute psicofisica e contribuire al superamento di situazioni di particolare fragilità con l’obiettivo di incentivare la cultura del rispetto e dell’inclusione tra gli adolescenti, incentivare la cittadinanza attiva e lo sviluppo di processi inclusivi di apprendimento, supportare la disabilità e mitigare la difficoltà di apprendimento e di sviluppare e sostenere le abilità e le eccellenze.
Saranno supportate progettualità rivolte alla costituzione e gestione di luoghi di accoglienza per giovani, quali centri, campi e oratori estivi, che sappiano coniugare momenti ludici ed educativi, accompagnando i più fragili nei critici momenti di crescita in una società complessa e prevedendo percorsi extra-scolastici di recupero e di potenziamento delle competenze per favorire il successo.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.