Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Prima sessione erogativa

Area: Provincia di Biella | Scadenza: 29 gennaio 2021 | Settori: educazione, istruzione, formazione, arte, cultura, salute, sociale, assistenza, sport

Scadenza

29 gennaio 2021

Territorio a cui è rivolto

Provincia di Biella

Chi eroga il contributo

Fondazione Cassa di Risparmio di Biella

Finanziamento complessivo

Contributo per singolo progetto

Il contributo richiedibile alla Fondazione segue le seguenti indicazioni tendenziali:
– per eventi massimo € 3.000;
– per progetti e attività massimo € 10.000.
Gli enti e le associazioni vengono invitati a ricercare co-finanziamenti pubblici e/o privati e sponsorizzazioni per le iniziative che verranno realizzate.

A chi è rivolto

Possono proporre iniziative o progetti tutti i soggetti organizzati che operano senza fine di lucro nei settori prescelti fra quelli ammessi a norma di legge, in particolare:
– i soggetti pubblici o privati senza scopo di lucro, dotati di personalità giuridica, nonché le imprese strumentali;
– le cooperative sociali;
– le imprese sociali;
– le cooperative che operano nel settore dello spettacolo, dell’informazione e del tempo libero;
– altri soggetti di carattere privato senza scopo di lucro, privi di personalità giuridica, che promuovono lo sviluppo economico o perseguono scopi di utilità sociale nel territorio di competenza della Fondazione.

Che cosa finanza

La Fondazione finanzia eventi e progetti nei seguenti settori:
– educazione, istruzione e formazione, incluso l’acquisto di prodotti editoriali per la scuola;
– arte, attività e beni culturali;
– salute pubblica, medicina preventiva e riabilitativa;
– volontariato, filantropia e beneficenza;
– attività sportiva;
– ricerca scientifica e tecnologica;
– sviluppo locale ed edilizia popolare locale.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.