Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Beni aperti

Area: Regione Lombardia e province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola | Scadenza: 15 luglio 2019 | Settori: arte, cultura

Servizio gratuito realizzato con il contributo del

Scadenza

15 luglio 2019

Territorio a cui è rivolto

Regione Lombardia e province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola

Chi eroga il contributo

Fondazione Cariplo

Finanziamento complessivo

€ 6.000.000,00

Contributo per singolo progetto

Minimo € 200.000,00 e massimo € 500.000,00 con cofinanziamento massimo del 70%

A chi è rivolto

I soggetti che possono presentare domanda di contributo sono:
– enti pubblici o privati non profit proprietari di beni culturali immobili;
– enti pubblici o privati non profit affidatari di beni culturali immobiliari.

Che cosa finanza

Le proposte potranno essere presentate da un soggetto singolo o in collaborazione con uno o più partner pubblici e/o privati non profit e dovranno essere articolate in:
– un piano degli interventi strutturali riguardante la rifunzionalizzazione dei beni immobili di interesse storico-architettonico, almeno a livello di progetto di fattibilità tecnica ed economica, corredato da relazione tecnica e computo metrico;
– tali opere dovranno essere riferite preferibilmente alla realizzazione o al completamento di interventi in grado di garantire la piena accessibilità e la fruizione dei beni;
– un piano dettagliato delle azioni e dei servizi previsti in relazione alle funzioni d’uso, completo di informazioni di natura gestionale (le modalità e la struttura organizzativa per la gestione di tali attività e servizi, i ruoli dei diversi soggetti coinvolti, i meccanismi di coordinamento e di partecipazione, il cronoprogramma), di un piano di sostenibilità di medio-lungo periodo e di un piano di comunicazione volto a diffondere la conoscenza sulle attività e sui servizi previsti e a sensibilizzare potenziali donatori.

Informazioni e consulenza

Banco BPM, nel suo impegno per il non profit, mette a disposizione i propri esperti per individuare le soluzioni migliori per andare a completare la copertura finanziaria del progetto partecipante ad un bando. Per questa e altre informazioni, scrivi a ReteSicomoro.