Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Iniziative in cofinanziamento

Area: Italia | Scadenza: 30 dicembre 2022 | Settore: giovani

Scadenza

30 dicembre 2022

Territorio a cui è rivolto

Italia

Chi eroga il contributo

Con i Bambini

Finanziamento complessivo

€ 10.000.000

Contributo per singolo progetto

Con i Bambini metterà a disposizione delle progettualità approvate fino a un massimo del 50% delle risorse finanziarie complessivamente necessarie per la realizzazione degli interventi, con un contributo minimo di € 250.000 e fino ad un massimo di € 1.500.000.

A chi è rivolto

L’iniziativa è rivolta a soggetti erogatori privati e a enti del Terzo settore che intendono sostenere, insieme a Con i Bambini, la realizzazione di interventi congiunti di contrasto della povertà educativa minorile su tutto il territorio nazionale.

Che cosa finanza

Il bando intende perseguire due principali obiettivi: da un lato, attrarre risorse supplementari coerenti con le finalità del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, dall’altro favorire un positivo confronto con le esperienze di altri soggetti, arricchendo reciprocamente la conoscenza, le pratiche e le esperienze sui temi relativi alla povertà educativa minorile. Oltre a perseguire un effetto leva delle risorse finanziarie a disposizione delle organizzazioni di Terzo settore, il bando intende anche sperimentare forme di innovazione, sia negli ambiti di intervento sia nelle modalità operative o metodologiche scelte, nel contrasto delle forme di povertà educativa minorile. Le iniziative saranno classificate in due tipologie:
– progetti proposti direttamente da enti del terzo settore e sostenuti, almeno al 50%, da uno o più cofinanziatori;
– progetti da identificare congiuntamente con uno o più cofinanziatori (fino a un massimo di due), attraverso percorsi di progettazione partecipata/condivisione o attraverso specifici bandi a evidenza pubblica promossi congiuntamente dai cofinanziatori e da Con i Bambini.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.