Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Social crowdfunders

Area: Province di Firenze, Arezzo, Grosseto | Scadenza: 17 maggio 2021 | Settori: sociale, cultura, educazione, ambiente

Scadenza

17 maggio 2021

Territorio a cui è rivolto

Città metropolitana di Firenze e province di Arezzo e Grosseto

Chi eroga il contributo

Fondazione CR Firenze

Finanziamento complessivo

Contributo per singolo progetto

La Fondazione al raggiungimento del 50% dell’obiettivo economico prefissato raddoppierà la cifra raccolta, da un minimo di € 7.000 fino ad un massimo di € 10.000.

A chi è rivolto

Il bando è rivolto agli enti del Terzo settore. I soggetti ammissibili devono essere organizzazioni aventi una delle seguenti forme:
– imprese sociali;
– cooperative sociali o consorzi di cooperative sociali;
– associazioni o fondazioni di volontariato regolarmente iscritte all’albo della regione in cui hanno sede legale alla data di scadenza del presente bando, ove istituito;
– organizzazioni non governative;
– associazioni culturali riconosciute e non riconosciute;
– associazioni di promozione sociale iscritte nell’apposito registro.

Che cosa finanza

Il bando ha come obiettivo di realizzare le idee progettuali della comunità attraverso lo strumento del crowdfunding. Sarà data premialità a quelle organizzazioni che presenteranno progetti:
– risolutivi e/o propositivi come risposta alle difficoltà riscontrate durante l’emergenza sanitaria Covid-19;
– che soddisfino bisogni sociali e culturali (in modo più efficace delle alternative esistenti) e che allo stesso tempo creino nuove relazioni e nuove collaborazioni;
– volti a sensibilizzare al rispetto e alla cura dell’ambiente e allo stesso tempo capaci di implementare azioni e relazioni significative di rigenerazione comunitaria;
– che prevedano il coinvolgimento di uno o più istituti scolastici di primaria e secondaria di primo e secondo grado, pubblici e paritari, e mirino a educare i giovani a una cittadinanza attiva e consapevole.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.