Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Giovani NEET

Area: Italia | Scadenza: 30 novembre 2021 | Settori: giovani, formazione

Scadenza

30 novembre 2021

Territorio a cui è rivolto

Italia

Chi eroga il contributo

Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Finanziamento complessivo

€ 350.000

Contributo per singolo progetto

Il bando prevede un contributo minimo di € 100.000 e uno massimo di € 200.000 per ogni proposta progettuale ammessa. Il finanziamento del progetto potrà essere a totale copertura oppure non inferiore al 60% del costo totale.

A chi è rivolto

I soggetti proponenti o capofila dovranno essere organizzazioni senza scopo di lucro e/o imprese sociali aventi una delle seguenti forme giuridiche:
– società in accomandita per azioni;
– società cooperativa a responsabilità limitata;
– società per azioni;
– società a responsabilità limitata;
– società a responsabilità limitata specificata;
– associazione non riconosciuta;
– associazione;
– comitato;
– fondazione.

Che cosa finanza

Il bando ha come obiettivo di sostenere uno sviluppo pieno e armonioso dell’umanità dei giovani, attivando in loro le risorse necessarie a costruire la propria vita e il proprio futuro, nonché il desiderio di contribuire alla creazione di una cultura di pace. Realizzare ciò attraverso il finanziamento e co-finanziamento di programmi di formazione sul territorio nazionale che includano periodi di primo inserimento sul lavoro, con particolare attenzione all’ambito dei green jobs e delle competenze digitali per NEET residenti nel Mezzogiorno. I progetti presentati dovranno avere come destinatari giovani NEET con età compresa tra 15 e 29 anni. I risultati attesi dai progetti presentati dovranno dimostrare una chiara correlazione con gli obiettivi specifici che il bando si propone di raggiungere, ovvero:
– creare opportunità educative ed esperienze di emancipazione per i giovani NEET;
– sperimentare nuove forme di engagement affinché l’attiva partecipazione dei giovani in ambiti sociali e lavorativi diventi la prassi;
– raccogliere dati sui progetti svolti per migliorare la comprensione e la conoscenza del fenomeno dei NEET.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.