Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Iniziative di promozione della cultura e dello sport, animazione territoriale e inclusione sociale

Area: Regione Lazio | Scadenza: Fino a esaurimento delle risorse | Settori: cultura, sport, ambiente, sociale, diritti

Scadenza

Fino a esaurimento delle risorse

Territorio a cui è rivolto

Regione Lazio

Chi eroga il contributo

Regione Lazio

Finanziamento complessivo

€ 780.000,00

Contributo per singolo progetto

Fino a € 35.000,00 con finanziamento del 100%

A chi è rivolto

Possono effettuare domanda di contributo associazioni, comitati legalmente riconosciuti, fondazioni, nonché altri enti di diritto privato, legalmente costituiti da non meno di sei mesi, localizzati o con sede nel Lazio, senza scopo di lucro.

Che cosa finanza

Il bando intende sostenere iniziative di promozione, valorizzazione e animazione sul territorio regionale, con particolare riguardo ad ambiti quali quello culturale, sportivo, ambientale, della sostenibilità e dell’inclusione sociale. È questo l’obiettivo del bando regionale che sostiene con contributi a fondo perduto iniziative, anche in modalità online, che rientrino in uno o più dei seguenti ambiti:
– cultura: iniziative per la diffusione della cultura e per la ricerca e la formazione;
– sport: iniziative finalizzate alla diffusione, anche fra i giovani, dello sport e dei suoi valori;
– promozione e animazione del territorio: per esempio eventi di promozione e valorizzazione delle specificità territoriali;
– diritti civili: eventi e iniziative a sostegno dei diritti civili e contro le discriminazioni;
– ambiente e sostenibilità.
I progetti devono avere modalità esecutive conformi alle disposizioni vigenti di contenimento della diffusione del Covid-19 (ad es., distanziamento sociale e interpersonale), o comunque essere realizzati utilizzando strumenti digitali.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.