Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Progetti di solidarietà sociale 2

Area: Provincia di Lecco | Scadenza: 31 maggio 2021 | Settori: assistenza, sociale, beni culturali, cultura, arte, ambiente

Scadenza

31 maggio 2021

Territorio a cui è rivolto

Provincia di Lecco

Chi eroga il contributo

Fondazione Comunitaria del Lecchese

Finanziamento complessivo

€ 400.000

Contributo per singolo progetto

A seconda del settore di intervento, il costo del progetto può andare da un minimo di € 5.000 a un massimo di € 40.000 e il contributo sarà pari al 50% del costo ammesso.

A chi è rivolto

Saranno presi in considerazione i progetti presentati da organizzazioni non profit e da enti ecclesiastici.

Che cosa finanza

L’obiettivo del bando è co-finanziare la realizzazione di progetti di solidarietà sociale nei seguenti settori:
– assistenza sociale, con priorità a progetti riguardanti: le patologie croniche e il disagio psichico, specie se con assistenza domiciliare; l’assistenza a soggetti deboli o svantaggiati o progetti che siano chiaramente ed esplicitamente indirizzati a favorire l’inclusione e la coesione sociale;
– tutela e valorizzazione dei beni di interesse artistico e storico, con priorità a progetti riguardanti: restauro di beni mobili e manufatti di valore artistico (dipinti, statue, frammenti di affresco, arredi, suppellettili, documenti di archivio di rilevante interesse storico-artistico e beni collocati in chiese sussidiarie, che, sulla base di un esplicito impegno, potranno essere rese maggiormente fruibili ai visitatori dopo i restauri); interventi di piccola entità su beni architettonici;
– tutela e valorizzazione della natura e dell’ambiente, con priorità a interventi fisici su aree di utilizzo e/o interesse collettivo (ad es. sistemazioni, concordate con l’ente proprietario, di: alvei di fiumi o torrenti, aree degradate, aree pubbliche da adibire a parchi o giardini pubblici);
– promozione della cultura e dell’arte, con priorità a progetti riguardanti: attività promosse da giovani, specie se per la custodia, fruizione, valorizzazione di beni comuni di tipo architettonico o ambientale; attività con implicazioni positive verso soggetti svantaggiati, non configurabili come attività socio-assistenziale, o riguardanti la valorizzazione dei beni storico-artistici; iniziative nei settori della letteratura, della poesia, della musica, dello spettacolo o della ricerca storica e artistica; iniziative con ampia articolazione sul territorio provinciale; iniziative che coinvolgano specialmente i giovani, gestite su base volontaria dall’organizzazione
richiedente.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.