Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Voucher nido

Area: Regione Liguria | Scadenza: 31 maggio 2022 | Settore: sociale

Scadenza

31 maggio 2022

Territorio a cui è rivolto

Regione Liguria

Chi eroga il contributo

Regione Liguria

Finanziamento complessivo

€ 1.190.456,49

Contributo per singolo progetto

L’importo del voucher è fissato in:
– € 200 mensili per i nuclei familiari con ISEE minorenne fino a € 10.000;
– € 100 mensili per i nuclei familiari con ISEE minorenne maggiore di € 10.000 e non superiore a € 20.000.
L’importo massimo che può essere riconosciuto a ciascun nucleo familiare è pari a:
– € 2.000 per i nuclei familiari con ISEE minorenne fino a € 10.000 (€ 200 mensili per dieci mesi di frequenza);
– € 1.000 per i nuclei familiari con ISEE minorenne maggiore di € 10.000 e non superiore a € 20.000 (€ 100 mensili per dieci mesi di frequenza).

A chi è rivolto

Sono ammessi alla presentazione della domanda i nuclei familiari in situazione di disagio economico con ISEE nucleo o minorenne non superiore a € 20.000, in possesso dei seguenti ulteriori indispensabili requisiti:
– essere residenti in un Comune della Liguria;
– avere uno o più figli in età utile per la frequenza di servizi per la prima infanzia (ovvero servizi per bambini dai tre mesi ai trentasei mesi) nell’anno educativo 2021/2022;
– avere già effettuato l’iscrizione in uno dei servizi socio-educativi per la prima infanzia pubblici e/o privati accreditati (o in attesa di accreditamento a seguito di presentazione della domanda)/parificati di cui al seguente elenco: nidi d’infanzia, centri bambine e bambini, servizi educativi domiciliari, sezione primavera.

Che cosa finanza

Il bando intende finanziare, fino a esaurimento delle risorse disponibili, l’erogazione di voucher destinati ai nuclei familiari con minori a carico di età compresa tra tre mesi e trentasei mesi per l’abbattimento dei costi di frequenza di servizi socio-educativi per la prima infanzia pubblici o privati accreditati/parificati della Liguria (i costi si intendono riferiti a rette e buoni pasto, laddove sia prevista la somministrazione di pasti, sia per il tempo pieno che per il tempo parziale). L’utilizzo dei voucher copre il periodo dall’1 settembre 2021 al 30 giugno 2022 (dieci mensilità) e, sempre nell’ambito delle dieci mensilità massime, può essere eventualmente utilizzato anche nei mesi di luglio e agosto 2022 laddove il servizio individuato sia aperto nella medesima tipologia abituale.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.