Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Dote Unica Lavoro

Area: Regione Lombardia | Scadenza: Fino a esaurimento delle risorse | Settore: sociale

Servizio gratuito realizzato con il contributo del

Scadenza

Fino a esaurimento delle risorse

Territorio a cui è rivolto

Regione Lombardia

Chi eroga il contributo

Regione Lombardia

Finanziamento complessivo

€ 102.000.000,00

Contributo per singolo progetto

A seconda della fascia a cui appartiene il soggetto

A chi è rivolto

Possono fare richiesta alle diverse tipologie di aiuto:
– i disoccupati;
– gli occupati sospesi con accordi che prevedono esuberi o per cessazione ai sensi dell’art. 44 D.L. 109/2018;
– gli occupati sospesi senza previsione di esubero;
– i soggetti appartenenti alla forza pubblica;
– i soggetti iscritti ad un Master universitario di I e II livello.

Che cosa finanza

La persona, a seconda della fascia di intensità d’aiuto cui accede, ha a disposizione una dote ossia uno specifico budget, entro i limiti del quale concorda con l’operatore i servizi funzionali alle proprie esigenze di inserimento lavorativo e/o qualificazione. L’operatore è tenuto ad erogare ai destinatari, a titolo gratuito, i servizi di presa in carico funzionali a comprendere le caratteristiche e le esigenze della persona.

Informazioni e consulenza

Banco BPM, nel suo impegno per il non profit, mette a disposizione i propri esperti per individuare le soluzioni migliori per andare a completare la copertura finanziaria del progetto partecipante ad un bando. Per questa e altre informazioni, scrivi a ReteSicomoro.