Riqualificare spazi per attività socio-assistenziali, educative e culturali

Area: Regione Lombardia | Scadenza: 1 maggio 2024 | Settori: sociale

Scadenza

1 maggio 2024

Territorio a cui è rivolto

Città metropolitana di Milano e altri capoluoghi di provincia lombardi, esclusa Sondrio

Chi eroga il contributo

Fondazione Banca del Monte di Lombardia

Finanziamento complessivo

€ 300.000

Contributo per singolo progetto

L’importo finanziabile per proposta va da € 30.000 a 100.000.

A chi è rivolto

Enti pubblici o privati non profit

Che cosa finanza

L’obiettivo del bando è favorire la realizzazione di opere di riqualificazione urbana, adeguamento di spazi aperti o di immobili di proprietà o concessi in comodato o locazione da parte di enti pubblici, del terzo settore o religiosi, per incentivare la libera fruizione da parte della collettività o da destinare allo svolgimento di attività sociali, ricreative, culturali e/o didattiche rivolte a tutta la cittadinanza.
Le proposte dovranno riguardare interventi di riqualificazione urbana che abbiano impatto sul tessuto sociale e sulle dinamiche abitative dell’area interessata.
Le progettualità potranno variare per tipologia di intervento tra valorizzazione e riqualificazione di aree urbane, zone verdi o immobili in disuso, dismessi o degradati, miglioramento e implementazione arredo e decoro urbano, sistemazione o allestimenti di spazi aperti accessibili in particolare a giovani, anziani e persone con disabilità, interventi di valorizzazione e connessione urbana con attenzione ai servizi pubblici e alla promozione di attività culturali e sportive anche in zone periferiche.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.