Bando 57

Area: Provincia di Milano | Senza scadenza | Settori: assistenza, sociale, sanità, istruzione, formazione, sport, cultura, arte, beni culturali, ambiente

Scadenza

Senza scadenza

Territorio a cui è rivolto

Città di Milano e comuni delle aree sud-ovest, sud-est e Adda Martesana della Città metropolitana di Milano

Chi eroga il contributo

Fondazione di Comunità Milano

Finanziamento complessivo

€ 2.000.000

Contributo per singolo progetto

Ai progetti selezionati potrà essere accordato un contributo non superiore a € 100.000. L’importo del contributo stanziato non potrà superare il 70% del costo complessivo del progetto.

A chi è rivolto

Saranno ritenuti ammissibili gli enti privati senza scopo di lucro e gli enti pubblici (questi ultimi esclusivamente in partenariato con enti privati, come capofila o partner, a condizione che si impegnino a cofinanziare con risorse economiche proprie quota parte dell’intervento). Le Università private, in merito all’ammissibilità e alle condizioni di partecipazione, sono assimilate agli enti pubblici.

Che cosa finanza

Consapevole dell’urgenza di sostenere le persone, le organizzazioni e i settori messi a dura prova dall’emergenza sanitaria e, parallelamente, dell’importanza di porre le basi per avviare una fase di ricostruzione, la Fondazione di Comunità Milano intende sostenere azioni e progetti che, dal basso, siano capaci di aggregare risorse su priorità e problemi e generare valore e cambiamenti positivi per migliorare la qualità della vita delle comunità, rafforzando collaborazioni e legami fra i diversi soggetti che vivono e operano nei contesti di vita più critici e vulnerabili del nostro territorio. Attraverso il bando, verranno sostenute iniziative inerenti l’assistenza sociale e socio-sanitaria; l’istruzione e la formazione; lo sport dilettantistico; la tutela, la promozione e la valorizzazione del patrimonio storico e artistico; la promozione dell’arte e della cultura; la tutela, la promozione e la valorizzazione della natura e dell’ambiente. Saranno privilegiati azioni e progetti che, con riferimento al modello operativo:
– prevedano forme di collaborazione attiva nella progettazione e nella realizzazione, attraverso reti e partenariati ampi e diversificati con enti non profit, istituzioni, imprese e cittadini;
– adottino approcci e processi concreti e innovativi, che portino a soluzioni efficaci ed efficienti rispetto ai bisogni e alle priorità individuate;
– presentino una componente di volontariato, donazioni di beni o servizi e agevolazioni funzionali a creare valore e coesione sociale;
– concentrino la propria attenzione su quartieri e territori periferici e marginali dell’area metropolitana milanese;
– mostrino un’esplicita attenzione alla riduzione dell’impatto ambientale nella realizzazione delle attività progettuali.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.