Cooperazione internazionale

Area: Provincia di Modena | Scadenza: 15 marzo 2024 | Settori: ambiente, sviluppo, salute, educazione, formazione, cultura, diritti

Scadenza

15 marzo 2024

Territorio a cui è rivolto

Provincia di Modena

Chi eroga il contributo

Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

Finanziamento complessivo

€ 100.000

Contributo per singolo progetto

I soggetti dovranno richiedere un contributo non inferiore a € 10.000 e non superiore a € 25.000 e prevedere un cofinanziamento minimo complessivo del 30% del costo totale del progetto.

A chi è rivolto

Possono presentare domanda di contributo gli enti senza scopo di lucro. Si ritiene che non perseguano finalità di lucro gli enti del Terzo settore e, nelle more dell’attivazione del Registro Unico Nazionale del Terzo settore:
– le organizzazioni iscritte ai registri regionali del volontariato;
– le organizzazioni iscritte ai registri delle associazioni di promozione sociale;
– le organizzazioni iscritte all’albo nazionale delle Ong;
– le organizzazioni iscritte al registro delle Onlus;
– le cooperative sociali iscritte all’apposito albo;
– le imprese sociali.
I progetti dovranno essere candidati da un partenariato composto da almeno 3 soggetti e garantire il coinvolgimento di almeno un soggetto/partner dei Paesi di intervento, rappresentativo della comunità locale.

Che cosa finanza

La Fondazione, in collaborazione con il Comune di Modena, con il presente bando intende sostenere progetti di cooperazione internazionale in linea con uno o più dei 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile, proclamati nella cosiddetta Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. In particolare, il bando intende sostenere progetti nei Paesi terzi che vertano sui seguenti ambiti:
– ambiente, sviluppo sostenibile e cambiamenti climatici;
– sanità e salute pubblica;
– educazione, formazione e cultura;
– diritti umani, democrazia, uguaglianza con particolare attenzione alle donne e ai giovani;
– sviluppo locale economico e imprenditorialità;
realizzati con il coinvolgimento attivo e partecipato di diversi organismi interessati (istituzionali, associativi, del Terzo settore, imprenditoriali). I progetti dovranno intervenire in una delle seguenti aree geografiche: Africa, America Centrale, America Meridionale e Caraibi, Asia, Europa dell’est, Balcani e Medio Oriente.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.