Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SOS donna

Area: Provincia di Novara | Senza scadenza | Settori: diritti, assistenza, sociale, educazione

Scadenza

Senza scadenza

Territorio a cui è rivolto

Provincia di Novara

Chi eroga il contributo

Fondazione Comunità Novarese

Finanziamento complessivo

€ 100.000,00

Contributo per singolo progetto

Minimo € 6.000,00 e massimo € 48.000,00

A chi è rivolto

Possono fare richiesta di contributo gli enti del Terzo settore

Che cosa finanza

Il bando si propone di sostenere interventi finalizzati a contrastare la violenza di genere e ogni forma di stereotipo e di discriminazione e a promuovere la parità tra i sessi. A titolo esemplificativo, il bando potrà accogliere proposte progettuali volte a:
– favorire l’emersione del fenomeno e la tutela delle vittime di violenza;
– accogliere donne, anche con figli minori, che abbiano subito maltrattamenti e violenze, offrendo forme di supporto che permettano loro di superare la situazione disagio;
– favorire processi di autonomia e autodeterminazione, anche attraverso percorsi di orientamento e reinserimento lavorativo;
– favorire la conoscenza del fenomeno delle molestie psicologiche, fisiche, sessuali e morali sul posto di lavoro, ridurne l’incidenza e la frequenza;
– promuovere iniziative di prevenzione e di sostegno a favore delle lavoratrici che si ritengano colpite da azioni e comportamenti discriminatori e vessatori protratti nel tempo;
– creare e sostenere gruppi di auto-aiuto fra le donne e progetti volti all’integrazione di donne di diversa nazionalità;
– implementare e/o rafforzare percorsi di educazione alle relazioni e all’affettività a partire dall’età scolare.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.