Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Restauro

Area: Provincia di Savona | Scadenza: 30 ottobre 2020 | Settori: arte, cultura

Scadenza

30 ottobre 2020

Territorio a cui è rivolto

Provincia di Savona

Chi eroga il contributo

Fondazione Agostino De Mari

Finanziamento complessivo

Contributo per singolo progetto

Il cofinanziamento non potrà essere superiore al 75% dei costi del progetto ammissibili al contributo.

A chi è rivolto

La partecipazione al bando è riservata a:
– enti pubblici;
– enti religiosi;
– associazioni, fondazioni e organizzazioni che non abbiano, per statuto, finalità di lucro.
Tali enti devono disporre del bene oggetto d’intervento in qualità di proprietari o di delegati autorizzati dall’ente proprietario.

Che cosa finanza

La Fondazione intende tutelare e valorizzare il patrimonio storico-artistico presente sul territorio, incentivandone la conoscenza, la fruizione e la riqualificazione. Con il presente bando intende quindi:
– partecipare al recupero di beni mobili e immobili, sottoposti a tutela ai sensi del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio, di rilevante valore storico e culturale;
– favorire l’effettiva fruizione dei beni oggetto d’intervento per attrarre nuovi segmenti di pubblico, nonché migliorare la conoscenza da parte dei residenti nella provincia di Savona del patrimonio storico artistico presente sul territorio.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.