Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Spazi attivi

Area: Province di Firenze, Arezzo, Grosseto | Scadenza: 19 luglio 2019 | Settori: sociale, cultura

Servizio gratuito realizzato con il contributo del

Scadenza

19 luglio 2019

Territorio a cui è rivolto

Province di Arezzo, Grosseto e area metropolitana di Firenze, ad esclusione del capoluogo

Chi eroga il contributo

Fondazione CR Firenze

Finanziamento complessivo

€ 1.000.000,00

Contributo per singolo progetto

€ 150.000,00 con cofinanziamento massimo del 50%

A chi è rivolto

Sono intitolati a presentare domanda:
– enti pubblici territoriali, singoli (per es. comuni) o composti da più comuni limitrofi associati (per es. unioni di comuni);
– organizzazioni senza scopo di lucro, come: associazioni, comitati, fondazioni, organizzazioni di volontariato, organizzazioni non governative, associazioni e società sportive dilettantistiche senza fini di lucro, associazioni di promozione sociale, cooperative sociali, imprese sociali, altre ONLUS non ricomprese in questo elenco;
– cooperative di produzione e lavoro, che operano nel settore culturale, come risultante dall’oggetto sociale del proprio statuto e dalle attività pregresse.

Che cosa finanza

Il bando intende dare sostegno a progetti innovativi di rigenerazione, recupero, riuso e riattivazione di spazi fisici già esistenti, al chiuso o all’aperto, da utilizzare per funzioni e progettualità durevoli e sostenibili, di tipo sociale, culturale e creativo. I progetti in questione dovranno configurarsi come veri e propri percorsi di rigenerazione di spazi fisici, ridisegnando il profilo produttivo ed urbano degli insediamenti coinvolti, scommettendo sulla creatività come volano in grado di produrre e accelerare ricadute produttive ed economiche sul tessuto delle comunità locali.

Informazioni e consulenza

Banco BPM, nel suo impegno per il non profit, mette a disposizione i propri esperti per individuare le soluzioni migliori per andare a completare la copertura finanziaria del progetto partecipante ad un bando. Per questa e altre informazioni, scrivi a ReteSicomoro.