Sessioni erogative ordinarie

Area: Provincie di Udine e Pordenone | Scadenze: 18 dicembre 2023 – 15 aprile 2024 – 2 settembre 2024 | Settori: educazione, istruzione, formazione, arte, cultura, beni culturali, salute

Scadenza

18 dicembre 2023,15 aprile 2024 e 2 settembre 2024

Territorio a cui è rivolto

Provincie di Udine e Pordenone

Chi eroga il contributo

Fondazione Friuli

Finanziamento complessivo

Contributo per singolo progetto

A chi è rivolto

Vengono accolte le richieste presentate da enti, istituzioni e persone giuridiche che:
– non perseguono finalità di lucro;
– svolgono attività coerenti con le finalità statutarie della Fondazione;
– hanno sede sul territorio di riferimento (salvo entità che operano sull’intero territorio regionale, ovvero che realizzano iniziative ricadenti sul territorio di competenza).

Che cosa finanza

Le richieste possono riguardare tutte le iniziative non rientranti in uno specifico bando della Fondazione, che riguardino i seguenti settori rilevanti:
– educazione, istruzione e formazione;
– arte, attività e beni culturali;
– salute pubblica, medicina preventiva e riabilitativa.
Accanto a questi, potranno essere destinate risorse ai seguenti settori ammessi:
– volontariato, filantropia e beneficenza;
– attività sportiva;
– crescita e formazione giovanile;
– ricerca scientifica e tecnologica;
– protezione e qualità ambientale;
– sicurezza alimentare e agricoltura di qualità.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.