Acquisto di piccole attrezzature sportive di modico valore

Area: Regione Veneto | Scadenza: 20 giugno 2024 | Settore: sport

Scadenza

20 giugno 2024

Territorio a cui è rivolto

Regione Veneto

Chi eroga il contributo

Regione Veneto

Finanziamento complessivo

€ 1.000.000

Contributo per singolo progetto

L’importo minimo erogabile del contributo è di € 1.000, quello massimo di € 5.000. Si deve garantire un cofinanziamento di almeno il 20% dei costi totali, con fondi propri e/o di terzi.

A chi è rivolto

Possono presentare domanda di contributo le associazioni e le società sportive che:
– siano iscritte regolarmente al Registro Nazionale delle Attività Sportive Dilettantistiche del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, comprese quelle della sezione paralimpica;
– siano con sede legale o sede operativa comprovata in Veneto;
– siano costituite da almeno un biennio alla data di presentazione della domanda;
– organizzino nel territorio veneto, nel 2024, corsi di avviamento all’attività motoria e riferiti alle discipline sportive indicate nel Regolamento aggiornato del Registro Nazionale delle Attività Sportive.

Che cosa finanza

Con il presente bando la Regione Veneto intende sostenere la pratica motoria e sportiva al fine di favorire l’adozione di corretti stili di vita e il conseguente miglioramento della salute individuale e collettiva dei cittadini presenti nel territorio. In particolare, l’obiettivo è quello di promuovere la pratica motoria e sportiva a tutti i livelli attraverso il sostegno delle spese per l’acquisto di piccole attrezzature sportive, di modico valore, indispensabili per lo svolgimento delle attività delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche, e in particolare per l’organizzazione nel territorio veneto, nel 2024, di corsi di avviamento dell’attività motoria e sportiva, premiando i soggetti che hanno aderito alla Carta Etica della Regione Veneto, con attenzione ai giovani e agli anziani.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.