Reti territoriali contro la povertà

Area: Provincia del Verbano-Cusio-Ossola | Scadenza: 12 ottobre 2022 | Settori: assistenza, sociale, formazione

Scadenza

12 ottobre 2022

Territorio a cui è rivolto

Provincia del Verbano-Cusio-Ossola

Chi eroga il contributo

Fondazione Comunitaria del VCO

Finanziamento complessivo

€ 453.000

Contributo per singolo progetto

I progetti dovranno formulare una richiesta di contributo compresa tra € 50.000 e € 200.000 e comunque non superiore all’80% dei costi totali preventivati.

A chi è rivolto

I progetti dovranno essere presentati da un partenariato costituito da un minimo di due organizzazioni con competenze nell’ambito di interventi a sostegno di persone e nuclei familiari in condizione di povertà e vulnerabilità. Il ruolo di capofila dei progetti dovrà essere assunto da un soggetto di Terzo settore.

Che cosa finanza

La finalità del presente bando è offrire risposte rapide e coordinate alla popolazione in povertà e vulnerabilità, a partire da quella fascia di popolazione che si è trovata in una condizione di fragilità a causa delle ripercussioni economiche e sociali legate al succedersi delle crisi degli ultimi anni. Alla luce del nuovo contesto, il bando intende sostenere interventi che sappiano valorizzare la capacità degli enti del territorio di leggere e intercettare in maniera condivisa i bisogni della parte più fragile della propria comunità e, quindi, di aumentare la capacità di risposta rispetto alle situazioni di povertà, anche connettendo e coordinando le risposte già esistenti. Il bando sosterrà interventi che sappiano intercettare le nuove povertà e strutturare azioni di ampio respiro in grado di favorire il miglioramento delle condizioni di vita dei beneficiari e di avviarli verso la fuoriuscita dalla situazione di povertà/vulnerabilità economica nelle sue diverse accezioni (lavorativa, alimentare, energetica…), prevedendo, quando necessarie, le misure atte a far fronte ai bisogni più urgenti.

Informazioni

Se sei alla ricerca di contributi e hai domande riguardo alla partecipazione ai bandi, scrivi a ReteSicomoro.