Il sogno di un educatore

“Ti siamo mancati?”: è ripresa così, con questa domanda posta dai ragazzi che frequentano l’oratorio, la mia esperienza come educatore presso la parrocchia.